Trailgrignasud
Categoria:
Sport
Data:
Sabato 25 Settembre 2021
Luogo:    
Partenza da Piazza Garibaldi
Data:    
25 SETTEMBRE 2021
Orario:    
7:00
Organizzatore:    
ASD Polisportiva Mandello
Gara di corsa in Montagna, due percorsi: Extreme, 41chilometri per 3600 metri di dislivello positivo Sprint, 21 chilometri per 1750 metri di dislivello positivo. Un arco da Mandello del Lario e dalle acque del lago, ai picchi all'ombra del Sasso Cavallo, sotto le punte di Grignetta e Grignone.

Tre salite metteranno a dura prova i runners, che potranno poi divertirsi nei tratti boscosi in discesa e riempirsi gli occhi e il cuore degli scorci sul lago sottostante e sulle vette tutt’intorno.
La gara esige da parte di chi l’affronta la massima concentrazione dal primo all’ultimo chilometro. Gambe e allenamento non bastano, fondamentale è saper gestire le proprie risorse per tutta la lunghezza del percorso, o la ripida salita finale allo Zucco di Manavello metterà in crisi anche gli atleti più preparati!

l percorso lungo (TGS Extreme) si snoda quasi interamente su sentieri di montagna. Partenza ore 7.00 da P.za Garibaldi Dopo aver lasciato Mandello del Lario ed aver superato la frazione di Somana, il percorso sale nel bosco per la prima importante salita fino ai 1323 metri dello Zucco Sileggio (8,4 chilometri di gara). Un tratto di saliscendi porta poi alla cima del Monte Pilastro (GPM del percorso con i 1795 della sua vetta, vero e proprio crocevia “esatto” di creste), dove inizia la discesa verso la Bocchetta di Prada con la sua inconfondibile "Porta". Un bellissimo traverso in costa - tutto da correre - porta quindi al Rifugio Bietti-Buzzi (1700 metri, 16 chilometri dal via).

Una discesa nel bosco di faggi conduce dritti all'Alpe Calivazzo, quindi a Era Bassa (835 metri,  21,50 chilometri di gara), dov'è situato il primo cancello orario: da raggiungere nel tempo limite di cinque ore dalla partenza. La seconda salita porta al Rifugio Elisa (metri 1485 m, KM 26,500). Si scende ai 1020 metri di Gardata (KM 29) e poi si traversa per Versarico (730 metri, 31,8 chilometri dal via), sede del secondo cancello orario. Qui inizia la terza ed ultima salita di giornata che culmina nello  Zucco di Manavello a quota 1030  (34,6 chlometri). La discesa finale, ripida nella prima parte e più corribile dopo, chiude l'arco fino al traguardo in riva al lago. Tempo massimo: 11 ore ( i primi ce ne mettono poco più di 5!)

La versione Sprint della TGS , parteza ore 8.00, si stacca dal percorso Extreme già all’altezza di Somana, girando a destra per salire - passando dalla chiesetta di Santa Maria - all'alpe Era Bassa (metri 822, KM 7,3). La salita prosegue fino in Gardata, dove il percorso (evitati il Pilastro ed il traverso centrale, nel menu della sorella maggiore) si ricongiunge appunto a quello della prova “lunga”. Si attraversa quindi con… destinazione l’unico cancello orario previsto: quello di Versarico (KM 12,200), da raggiungere in questo caso entro quattro ore dal via ed “attacco” della rampa che porta allo Zucco di Manavello (KM 15), “cancelletto d’uscita” della lunga discesa finale su Mandello del Lario. Tempo massimo: 7 ore ( i primi ce ne mettono 2!)

       PER ISCRIZIONI:   www.trailgrignesud.it/iscrizione

 


Altre date

  • Sabato 25 Settembre 2021

Powered by iCagenda